Lieviti Fermentis

imagesOgni birra ha le sue caratteristiche particolari, sia che si voglia produrre una stout o una mild ale. Le note aromatiche e di estere che identificano la vostra birra sono tutte dovute all’ incessante lavoro del lievito. Non è quindi una esagerazione sostenere che sia il lievito a fare la birra, dopotutto il frutto del nostro lavoro di produzione è costituito soltanto dalla produzione del mosto!

Fermentis cataloga i suoi differenti lieviti in maniera tale da aiutarvi a capire quale sia il lievito che meglio si adatta alla vostra prossima produzione.

Strutturata in relazione alle caratteristiche del lievito e della birra, le tabelle qui sotto  indicano come la gamma Fermentis può essere usata per la produzione dei diversi stili birrari.
La scelta del lievito dovrebbe essere formulata in base alle sue caratteristiche funzionali ed alle sue capacità di influenzare la birra, tenendo sempre presente le Linee Guida Stili 2015

Tab.1
  • S-04          Ordinary Bitter, English Pale Ale, Indian Pale Ale, Scottish Ale, Light   Porter, Classic Stout
  • K-97         Ale, Kölsch
  • US-05       Kölsch, Mild Ale, American Pale Ale, Brown Ale, Scottish Ale Light, Porter, Classic Stout
  • S-23           Dortmunder
  • S-189         Bock, Dark Munich, Doppelbock
  • W-34/70    Pilsner, Light Munich, Vienna, Marzenbier, Oktoberfest
  • S-33           Scottish Ale Export & Strong, Foreign Stout, Barley Wine, Strong Bitter
  • T-58           Imperial Stout, Barley Wine, rifermentazione in bottiglia o in fusto
  • WB-06       Wheat Bier, Weizen Bier

Tab.2

Schermata 2017-09-18 alle 10.39.20
 Tab.3
Schermata 2017-09-19 alle 09.39.34
TIPS AND TRICKS FERMENTIS
    • https://fermentis.com/wp-content/uploads/2017/09/Brochure_Tips_and_Tricks_GB_web_planche-bd.pdf
  • https://fermentis.com/wp-content/uploads/2018/02/ENGLISH_NEW_Make-a-choice_4p_sanstraits_BD.pdf

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: